In primo piano Serie B

Tramarossa accolta dal sindaco Rucco: “orgoglioso di Montanari”. Foto e video da palazzo Trissino

Lunedì mattina nella sala degli Stucchi di Palazzo Trissino il sindaco Francesco Rucco ha accolto, a sorpresa dato che nella convocazione era previsto l’assessore Silvio Giovine, la Tramarossa Vicenza che nel campionato 2019/2020 per il quinto anno consecutivo, militerà in serie B.

Erano presenti anche l’assessore all’urbanistica Marco Lunardi, il vicepresidente del Comitato regionale della F.I.P. Veneto Marcello Crosara, il delegato Coni Point Vicenza Franco Giuseppe Falco, e, per la società Pallacanestro Vicenza 2012, il presidente Gaetano Stella, il General manager Renzo Dalla Chiara e l’allenatore Marco Venezia.

“A nome della città e dell’assessore alle attività sportive Matteo Celebron, diamo il benvenuto oggi a una società che sta facendo molto bene nella pallacanestro maschile: il Tramarossa Vicenza – ha dichiarato il sindaco Rucco – Provo una certa emozione quando vedo che società cittadine riescono a distinguersi nel panorama nazionale, soprattutto dopo anni difficili per lo sport vicentino, facendoci ben sperare per il futuro. Sappiamo quanto sia utile, non solo a livello personale, ma anche sociale, per i nostri ragazzi praticare attività sportiva, quindi da parte dell’amministrazione comunale il sostegno è totale. Sono orgoglioso, poi, che tra gli atleti ci sia anche un ragazzo cresciuto in uno dei quartieri della nostra città, San Lazzaro, quale Pietro Montanari (neo capitano ndr), segno che anche i nostri ragazzi possono emergere facendo sport. A tutti voi atleti va il nostro in bocca al lupo di cuore, mentre alla città va un invito a sostenere la squadra, seguendo le partite nel nostro Palasport di via Goldoni. Ribadisco la volontà politica di avere un palazzetto dello sport dignitoso per chi lo frequenta: la nostra è una struttura che ha oggettivamente dei problemi, non solo a livello strutturale ma anche come dislocazione, trovandosi in un’area residenziale con conseguente difficoltà di parcheggio. Lavoreremo, quindi, per avere un palazzetto più facilmente accessibile, che sia fuori dal centro cittadino ma collegato alla città, con un’arena moderna e spazi adeguati”.

_MG_0770_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0762_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0759_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0757_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0747_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0726_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0694_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0675_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019_MG_0717_Presentazione-Tramarossa-23-09-2019

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: