A2 donne In primo piano

Rebellato tre sconfitte, Meroni zero punti: VelcoFin cade anche a Udine

Per Udine lo spettro della settima sconfitta consecutiva in casa è svanito contro la VelcoFin Vicenza, ma quanta fatica ad averla vinta sul team di coach Claudio Rebellato a tre sconfitte su tre dal suo arrivo sulla panchina biancorossa.

Sul 57-56 al 7° minuto la VelcoFin sbaglia il canestro del sorpasso e Vente la punisce colpendo da sotto. Poi sulla rimessa dopo un time out di Rebellato che può riportare Vicenza in partita succede quel che non ti aspetti: palla al vento e canestro facile di Vincenzotti; nel successivo attacco altro errore di passaggio e Ianezic in contropiede mette fine alla speranze vicentine.

Come la speranza di vedere una delle giocatrici più talentuose della VelcoFin, Laura Meroni, ad un livello accettabile: da inizio d’anno gli infortuni l’hanno condizionata e contro Udine ha chiuso di nuovo a zero punti segnati.

Così è difficile vincere.

Delser Udine – VelcoFin InterLocks Vicenza 66-60

Delser: Lizzi ne., Turel 9, Vella 2, Ianezic 16, Ivas ne., Sturma, Bric, Vicenzotti 4, Pontoni, Ceccarelli 7, Rainis 11, Vente 17. All Alberto Matassini

VelcoFin InterLocks: Olajide 17, Peric 10, Gramaccioni 5, Monaco 19, Zavalloni 9, Kolar, Profaiser, Mioni, Salvucci, Meroni, Sartore ne. All Claudio Rebellato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: