A2 donne In primo piano Serie B

Un nuovo palasport per basket e pallavolo, l’annuncio del sindaco Rucco. Ma siamo sicuri che serve?

In risposta alla lamentela dell’Anthea Volley di B1 che non può allenarsi al palaGoldoni, anche se ci gioca le partite di campionato, il sindaco di Vicenza Francesco Rucco è intervenuto alla presentazione della società di pallavolo femminile affermando che:

Come Amministrazione comunale sosteniamo tutte le eccellenze sportive, non solo il calcio. E Anthea Volley Vicenza è una di queste. Dopo anni di difficoltà abbiamo società serie con una programmazione economica e finanziaria“.

“L’obiettivo da parte nostra – conclude il primo cittadino – è costruire un nuovo palazzetto dello sport, per basket e pallavolo, ma per il momento non posso dire di più”.

Ammesso che si trovino le risorse economiche, grazie anche ai privati, che ne sarà del comodo e accogliente palaGoldoni, dopo il milione di euro investito dall’amministrazione comunale per ristrutturazione e ammodernamenti?

E il problema degli orari sull’utilizzo del palasport, con due squadre in A2 donne e B maschile di basket, non si riproporrà anche in quello nuovo?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: