Minors

Isola vince la “Spiaggia d’oro”: gli U15 Bears di Gorlin battono Roseto al Torneo Internazionale

La nona edizione del Torneo Internazionale “Spiaggia d’oro” di Giugliobasket – riporta l’organizzazione (impeccabile) – si conclude con la vittoria dei “terribili black” Vicentini dei Bears, allenati e guidati alla vittoria da coach Loris Gorlin in una gara equilibratissima e piena di emozioni con il 71-64 finale.

Roseto Sharks di coach Tavani appoggiati da numerosi supporters giunti dalla vicina cittadina Adriatica, ha dato gran filo da torcere ai Bears di Isola Vicentina, mettendo spesso il cosiddetto naso avanti durante la gara.

Alla fine la squadra veneta tira fuori il carattere delle grandi squadre, e chiude i conti a poco meno di un minuto dalla sirena.

Carla De Tomi, Dirigente della squadra vicentina a fine gara è emozionata e dichiara “i ragazzi ci tenevano tantissimo a questo Trofeo e noi adulti anche, tornare a casa vincitori è una emozione grandissima, Giulianova é un posto meraviglioso e noi di Vicenza lo abbiamo notato“.

Parole queste, che faranno felice l’Assessore al turismo e la nuova Amministrazione Costantini, il quale si dimostra sempre vicino ai giovani e allo sport in genere. Infatti la Squadra prima classificata è stata premiata dal Consigliere Comunale Matteo Carpineta il quale ha voluto seguire l’intero match finale del Torneo Spiaggia d’oro.

Un applauso anche a Roseto arrivata seconda e a tutte le squadre che hanno partecipato a questa 9° edizione.

Questa la classifica finale

1. BEARS Isola Vicentina
2. Roseto Sharks
3. Sporting Portici
4. La Fenice Foggia
5. Fossombrone
6. Pallacanestro Urbania
7. Bee Pescara
8. La Foresta Rieti
9. Bk Ball Teramo
10. Fabriano
11. Termoli Young
12. Koinè CE
13. CUS Verona
14. Vivavilla
15. Nereto
16. Club DJ Algeria

Le foto del torneo

04050302

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: