Fip In primo piano

Gaffe al torneo di Vicenza, Carlton Myers costretto a pagare il biglietto

Dell’impeccabile macchina organizzativa del torneo a Vicenza con le Nazionali organizzato dal College Basketball Tour e dalla Fip abbiamo già scritto. Ma una (imbarazzante) pecca c’è stata con il capitano dell’oro Europeo di Parigi, recordman di punti in una singola partita in Italia (87) e portabandiera Olimpico: Carlton Myers. A 47 anni, con un fisico ancora invidiabile, oggi si dedica all’organizzazione eventi e all’attività di procuratore di nuovi talenti.

Al suo arrivo al palaVicenza, nella lista degli accrediti non compariva il suo nome. E non è nemmeno stato riconosciuto sul momento, tanto che Myers ha dovuto mettere mano al portafoglio e tirare fuori i dieci euro richiesti. Poi una volta all’interno, quando sono iniziate le prime richieste dei tifosi di fare la foto insieme, la gaffe è diventata palese.

Forse sarà per questo motivo che, dopo esserci fermati a chiacchierare qualche minuto con lui, ha risposto con un secco “assolutamente no” alla nostra richiesta di una breve intervista video.

Magari se lo pagavamo dieci euro si sarebbe concesso.

(nell’immagine la foto nel cortile esterno del palasport con lo storico tifoso vicentino Alessandro Cazzola)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: