A1 donne

Yac domina, Schio ok anche senza Zandalasini

Se il tuo centro titolare gioca una partita da 31 di valutazione con 25 punti, 8 rimbalzi e 11/15 da 2, anche la prima gara del nuovo anno può andare in saccoccia senza particolari problemi, nonostante l’assenza di Cecilia Zandalasini fermata da problemi fisici e in panchina per onor di firma. Isabelle Yacoubou (con nuova tinta ai capelli) trascina la sua squadra alla vittoria e la classifica di Eurolega sorride sempre di più alle scledensi. Il Famila Schio scava il solco decisivo nel terzo periodo grazie ad un 13-0.

Beretta Famila Schio – Nadezhda Orenburg 78-64 (15-17, 36-34, 59-43)

SCHIO: Yacoubou 25, Tagliamento 3, Anderson 14, Hruscakova 6, Dotto 7, Macchi 6, Miyem 13, Masciadri 2, Gatti 2, Zandalasini N.E, Ngo Ndjock N.E

ORENBURG: Fedorenkova 5, Ygueravide Viana 18, Cannon 7, Cherepanova 10, Jones 20, Tikhonenko 4, Degtyarskaya, Maiga, Tochilova N.E, Bentley N.E

(nella foto l’abbraccio tra Dotto e Yacoubou)

Il video della partita

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: