A1 donne In primo piano

Furia Vincent, Schio “si perde” a Istanbul

Un Pierre Vincent così infuriato non lo si era mai visto in questa stagione: il coach del Famila Schio si prende tecnico urlando in faccia all’arbitro, dopo una serie di fischi arbitrali che l’hanno innervosito anche in precedenza, in una partita dove le arancioni erano partite col piglio giusto, sul 7-14 dopo 5′.

Poi le padrone di casa del Fenerbahce recuperano e mantengono per tutto l’incontro il vantaggio, fino a che Francesca Dotto (anche stasera gran partita in Eurolega con 13 punti e 11 assist) riporta a contatto la sua squadra sul finire del terzo periodo. È in quel momento che si scatena la furia (foto) del coach francese per un fallo non fischiato sulla sua playmaker. Schio va sotto di 11 e nel finale il Fener scappa anche a +14.

Finisce a +6. È la terza sconfitta consecutiva per le scledensi, che hanno dovuto subire anche il contrattempo dei bagagli a Istanbul…

Fenerbahce Istanbul – Famila Schio 83-77 

Fenerbahce: Bilgic, Cora 6, Korkmaz ne, Vardarli 8, Vaughn 8, Plum 16, Verameyenka 13, Canitez ne, Senyurek 6, Powers 15, Dabovic 11, Ural ne

Schio: Yacoubou 9, Gatti 5, Miyem 10, Tagliamento 3, Anderson 13, Masciadri 3, Hruscakova 6, Zandalasini 15, Ngo Ndjock ne, Dotto 13, Macchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: