Minors

Prima, Seconda e rombano i motori in DiVIsione

Partiti anche gli ultimi due campionati di questa stagione del basket vicentino, la Prima e Seconda Divisione, tornei sempre sotto l’egida della Fip di Vicenza con 22 squadre ai nastri di partenza, oltre duecento giocatori e una trentina di arbitri impegnati per l’essenza del basket minors (nella foto sopra un allenamento): da Arsiero passando per Gambellara, Trissino, Romano d’Ezzelino e Campiglia dei Berici, fino ad Asiago.

In Prima schierate Brendola, Valchiampo, Ezzelina, Arcugnano, Lonigo, Sarcedo, Sovizzo, Villaverla, Schio, Gambellara.

In Seconda Trissino, Malo, Argine, Dueville, Arsiero, Altavilla, Campiglia dei Berici, Thiene, Valchiampo, Arzignano, Rosà, Asiago.

7 Mulini Arcugnano che dopo due anni al vertice ritenta il salto di categoria in Promozione con nuovo coach, Giuseppe Iovine, prima giocatore e poi allenatore cresciuto nel vivaio, con lo zoccolo duro confermato. Curiosità per vedere all’opera i nuovi arrivati del Leobasket Lonigo: 18 giornate, prima dei fatidici playoff, tutte da vivere.

Argine e Malo, invece, partono lanciate in Seconda, con la mina vagante Black Templars di Campiglia (foto sopra): 12 squadre alla caccia della promozione raggiunta lo scorso anno dalla Ezzelina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: