Fip In primo piano Serie B

Lecco e… vado avanti: un precedente che fa discutere

Nel girone B di Vicenza della serie B la deroga, di cui abbiamo già scritto, arrivata dalla Fip sul pasticcio tesseramenti fa storcere il naso a diversi dirigenti delle società della Lnp. Una “grazia” decisa dal Consiglio Federale che, però, ha sanzionato la Gimar Lecco con il blocco del mercato per l’intera stagione 2017-18.

Dopo la facile vittoria di Rimini contro gli under, già nella seconda giornata i lombardi hanno potuto schierare i senior al completo, conquistando un sorprendente successo (foto sopra) contro la Piacenza di Rombaldoni, una delle big del campionato.

D’accordo che la serie B “mozzata” per la perdita di una squadra, con il torneo già iniziato, sarebbe stato un danno di immagine e credibilità notevole, ma il mancato rispetto delle regole da parte di Lecco diventa un precedente spinoso.

Sul resoconto Fip del Consiglio federale non sono state rese note le motivazioni sulla è stata presa la decisione contenuta nella deroga.  La sanzione a nostro avviso doveva essere più massiccia, ad esempio una penalizzazione in classifica.

Per non far sorgere il dubbio che basta “leccare” per andare avanti.

Nel basket, come nella vita.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: