A1 donne A2 donne In primo piano

Famila e VelcoFin si prendono la miglior U20

melisa brcaninovic

La 18enne Melisa Brcaninovic, miglior realizzatrice del campionato europeo Under 20, approda a Vicenza con un’operazione di mercato del Famila Schio in collaborazione con la VelcoFin: il club del presidente Marcello Cestaro ha scelto la squadra del capoluogo berico in A2 per l’inserimento e la crescita del talento bosniaco nel campionato italiano. La guarda classe 1999 di 190 cm sarà perciò una nuova giocatrice della VelcoFin Vicenza per la prossima stagione, nonostante poche settimane fa il gm Mario Bedin avesse escluso l’arrivo di una straniera. Agli Europei ha messo a segno 23 punti di media in 34 minuti sul parquet con il 50% nelle conclusioni oltre l’arco, aggiungendo 5 rimbalzi, quasi 4 assist e due “high” di 37 punti in 37′ contro la Francia e 36 punti in 45′ contro il Portogallo.

Nata a Solingen in Germania è una giocatrice versatile con “mani educate” e buona passatrice. Pur prediligendo le soluzioni dal perimetro, Brcaninovic sa rendersi utile anche sotto i tabelloni e attaccare il ferro dal palleggio usando il vantaggio fisico per creare superiorità nel pitturato.

A commentare l’operazione è il general manager del Famila Paolo De Angelis: “Brcaninovic non sarà l’ultimo arrivo di giovani di grande talento e spero nei prossimi giorni di poter dare ulteriori notizie. Guardiamo avanti inserendo giocatrici di grande potenziale e talento come Melisa che ha concluso un europeo con numeri importanti giocando contro avversarie più grandi di due anni. Da lei ci aspettiamo molto, considerate le sue capacità. Ha molto da lavorare e con l’AS Vicenza, che ringraziamo, stiamo studiando un percorso tecnico individuale che la porti a migliorare su alcuni specifici aspetti”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: