In primo piano Serie B

Demartini: un 2017 da ricordare tra numeri, debacle e figlio

image1

I numeri non dicono tutto, ok. Ma per Daniele Demartini la prima stagione in maglia biancorossa, quando manca una giornata al termine del campionato, è la sua migliore in carriera con 13 punti e 4 assist a partita.

Il play rodigino è stato uno dei pochi a salvarsi nella Tramarossa, per continuità di rendimento e canestri pesanti nei (pochi) successi, nonostante un asse portante play-pivot “monco” per la lunga assenza di Luca Ianes. Nella prima sfida da ex sul campo di Cento, la settimana scorsa, Demartini è stato anche il miglior realizzatore di giornata del girone con il suo top stagionale di 22 punti.

Certo, i tifosi si aspettavano prendesse ancor di più la leadership della squadra per evitare debacle clamorose come il -63 dell’andata proprio contro Cento, una partita per la quale Demartini ha raccontato: “Non mi era mai successo niente del genere in carriera”.

Ma c’è anche un’altra prima volta, positiva questa volta, per il “giramondo” dei parquet italiani di serie B, che ha potuto assaporare anche la A1 e l’A2 con le maglie prestigiose di Varese e Verona e ora è tornato a respirare l’aria di “casa” veneta, lui già predestinato a diventare un giocatore di livello sin dalle prime giovanili con Rovigo.

È nato, infatti, pochi giorni fa Davide Demartini, il suo primogenito avuto con Martina Dotti, immortalata in gravidanza con tanto di foto d’autore scattata insieme al marito.

Daniele questo 2017 se lo ricorderà, sperando che rimanga a Vicenza anche il prossimo anno per riscattare una stagione di squadra deludente.

0 commenti su “Demartini: un 2017 da ricordare tra numeri, debacle e figlio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: