A2 donne In primo piano Serie B

Gli “acquisti” biancorossi di fine stagione

16708689_1395242160525195_8070847572289102185_n

Le porte del basket-mercato sono sempre aperte. Solo che tra mancanza di risorse economiche e l’impossibilità di “pescare” giocatori dall’estero non è semplice far arrivare nuove forze nei roster della Tramarossa e della VelcoFin in vista del rush finale.

In casa Tramarossa è “sfumato” l’arrivo del veterano Mario Soave, pivot 39enne dalle mille battaglie anche in serie A, che sarebbe venuto di corsa a dare una mano alla compagine vicentina in difficoltà sotto i tabelloni sin dall’inizio della stagione; ma la sua società Cestistica Verona, in lotta nelle prime posizioni in serie C, ha chiesto una buonauscita troppo alta per liberarlo.

E allora, mentre sta per arrivare la primavera, per l’inizio della fase decisiva della stagione cestistica i “nuovi arrivi” di coach Marco Silvestrucci saranno due giocatori già nell'”armadio”.

Luca Ianes finalmente sembra essere riuscito a risolvere i tanti problemi fisici che l’hanno colpito da inizio campionato: l’investimento economico più importante della società biancorossa durante lo scorso mercato estivo dovrà dimostrare di non essere stato un “pacco” giunto a fine carriera, guadagnandosi i minuti sul campo vista l’esplosione nel suo ruolo del capitano Umberto Campiello dopo l’arrivo sulla panca di coach Silvestrucci.

Per dare una spinta verso la salvezza si è visto anche un altro volto nuovo nel roster, Piergiacomo Rigon, ala 16enne prodotto del vivaio biancorosso già alto 192 cm e convocato con le selezioni azzurre, che ha esordito nel momento della rimonta finale vicentina contro Faenza.

Poi ci sarebbe anche l’ex Enrico Seganfreddo che da qualche mese si allena con la squadra, ma il suo lavoro da tassista non gli consente di scendere in campo alle partite.

La VelcoFin, invece, per questo finale di stagione potrà contare sull’esordio di Eleonora Zanetti che dopo essere ritornata nella sua Vicenza lo scorso mercato estivo, in precampionato ad ottobre si è rotta crociato e menisco del ginocchio.

A inizio gennaio è tornata ad allenarsi sul parquet a tempo di record; ora è già nel roster di coach Corno che però non vuole rischiarla troppo per recuperarla a pieno. Sarà un innesto decisivo nell’assalto ai playoff promozione.

(nella foto il nuovo schema chiamato da Silvestrucci)

0 commenti su “Gli “acquisti” biancorossi di fine stagione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: