A1 donne In primo piano

“Toccata e fuga” da Schio: Cloud sul podio con le carneadi Braxton e Harris

La “toccata e fuga” da Schio di Natasha Cloud merita il podio insieme ad altre due carneadi passate dal Famila. In primis nei ricordi dei tifosi scledensi più attenti non può mancare Amber Harris, arrivata della stagione 2013-14 con la nomea di una delle poche donne schiacciatrici. Da quel “sono sicura che mi troverò bene” dichiarato al primo giorno del suo arrivo, alla secca comunicazione della società dieci giorni dopo: “il rapporto con la giocatrice non continuerà“.

Poi c’è spazio anche per l’indisciplinata Kara Braxton, vincitrice della Wnba con Detroit che ha giocato solo una partita in Italia, segnando 14 punti. La sua partenza per gli Usa e le assenze in allenamento hanno spinto il club di Cestaro a tagliarla nella stagione 2008, mettendo fine subito alla sua esperienza in arancione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: