Serie B

Trama, ecco il nuovo mini girone e la formula. Si parte il 29 novembre

Manca ancora l’ufficialità, ma è in dirittura d’arrivo l’accordo tra Lnp e Fip per gli otto mini gironi in serie B e la partenza il 29 novembre. Le squadre giocherebbero una prima fase di andata e ritorno a cui si aggiungerebbe una seconda fase ad “orologio” in cui affronterebbero le altre otto squadre del girone originario, per un totale di 22 partite di regular season, eliminando così gli infrasettimanali e riducendo le trasferte lunghe. A seguire ci sarebbero i play-off, la cui formula rimarrebbe immutata.

Questo il girone della Tramarossa Vicenza: Guerriero Padova, Virtus Padova, Mestre, San Vendemiano, Mestre, Cividale, Monfalcone, Senigallia.

Nella seconda fase invece incontrebbero il girone con: Ancona, Montegranaro, Civitanova , Fabriano, Jesi, Roseto degli Abruzzi, Giulianova, Teramo.

SINTESI DELLA FORMULA

  • Ogni squadra disputa gare di andata e ritorno con le squadre del proprio sottogirone (14 gare);
  • Al termine, le squadre incrociano con quelle dell’altro sottogirone indicato dalla stessa lettera (es. A1 con A2) per altre 8 gare di sola andata (4 in casa e 4 in trasferta);
  • Disputate le 22 gare, saranno note le 4 classifiche (gironi A, B, C, D) compilate in base al quoziente vittorie ottenute nella somma delle due fasi;
  • Le prime otto di ogni girone accedono ai playoff, con abbinamento Girone A-Girone B e Girone C-Girone D,  formando 4 tabelloni per 4 promozioni in Serie A2;
  • Al termine delle 22 gare di stagione regolare, le ultime squadre di ogni girone retrocedono;
  • Le squadre classificate al 9^, 10^ 11^ posto si fermano;
  • Le squadre classificate al 12^, 13^, 14^, 15^ posto accedono ai playout all’interno del proprio girone, per determinare una retrocessione per girone
  • Il totale delle squadre retrocesse sarà di 8 (4 dirette+4 da playout)
  • CALENDARI – Saranno resi noti nel pomeriggio di giovedì 19 novembre
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: