In primo piano Minors

Campetti chiusi per Coronavirus, da Bassano un messaggio di speranza: progetto al parco “Frigo”

Se a Bologna in piena emergenza per il Coronavirus hanno dovuto staccare i canestri dal campetto, a Bassano si pensa già al futuro quando questa pandemia prima o poi sarà finita.

È infatti pronto a partire il progetto per la realizzazione di un nuovo campo da pallacanestro al parco “Frigo”, che prevede l’abbattimento dei gradoni in cemento e l’installazione dei canestri all’aperto.

Visto l’ultimo decreto nazionale sulla restrizione dei movimenti, si auspica che i lavori inizino con il periodo estivo.

Ma si tratta di un significativo segnale di speranza, per ripartire.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: