A2 donne

Testa-coda VelcoFin con Alpo: senza Gramaccioni mission impossible per Rebellato

Arriva a far visita alla VelcoFin InterLocks una delle grandi del campionato di A2: l’ Ecodent Point Mel Alpo di Villafranca di coach Nicola Soave. Al palaGoldoni alle ore 18.00 di domenica 26 gennaio si disputerà un testa-coda tra l’ultima in classifica e la seconda che si trova a pari merito con Crema a due punti da sua maestà Moncalieri.

Villafranca giunge a Vicenza imbattuta da sei giornate e nell’ultima partita ha vinto in casa lo scontro diretto proprio contro Crema, appaiandolo così in classifica a quota 26 punti. Gode di un ottimo periodo di forma e nel suo roster ha giocatrici di sicuro valore: Dzinic, nazionale bosniaca, il play Vespignani, la lunga Dell’Olio, e l’ala Policari.

All’andata la partita si concluse sul 60-53 e Vicenza fece soffrire alquanto la compagine veronese che prevalse solo negli ultimi minuti. Mancherà però Gramaccioni, ammalata, ma il nuovo allenatore Claudio Rebellato confida molto sulle “piccole” che si sono comportate con onore a Ponzano nell’ultima trasferta persa per poche lunghezze.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: