A2 donne

Sarcedo alla prova derby con l’ambiziosa Alpo. Silvestrucci: “stato di salute non ottimale”

Concluso il magico 2019, il Basket Sarcedo inaugura il nuovo anno con una trasferta tanto difficile quanto stimolante. La squadra di Silvestrucci sarà infatti impegnata sul difficile campo di Alpo contro una squadra costruita per cercare il salto di categoria.

Ultima giornata di un girone di andata dove le gialloblù si sono prese parecchie soddisfazioni, non ultima la vittoria su Moncalieri primo della classe, dove non sono mancati i momenti difficili, sempre superati grazie ad un ottimo lavoro di gruppo.

La speranza è quella di riprendere il ritmo delle prestazioni offerte fino a questo momento, riprendere la marcia avuta fino a fine anno, per andare a conquistare quella salvezza che suonerebbe quasi come una promozione. Questo il commento di coach Sivestrucci in vista della difficile trasferta veronese:

Andiamo ad affrontare una squadra che in casa ha perso solo contro Torino e in totale tre partite, questo la dice lunga sulla qualità dell’avversaria. Anche se non saremo nello stato di salute ottimale proveremo a vincere la partita e ben figurare. Dovremmo avere la stessa aggressività mentale e disponibilità al sacrificio che abbiamo avuto nelle ultime uscite, il resto vedremo cosa la partita ci suggerirà”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: