A2 donne In primo piano

Corno 3, missione salvezza: “il mio cuore accanto a Concato”

Aldo Corno già da venerdì sera sarà al palaGoldoni pronto a dirigere il primo allenamento nel suo terzo ritorno con l’AS Vicenza: un’avventura cominciata negli anni ottanta quando ha conquistato con l’allora Fiorella e Primigi 4 scudetti e 4 Coppe Campioni consecutive. Ora una nuova sfida prendendo il posto di Carmelo Gorgone: arrivare alla salvezza con una squadra nuova e giovanissima.

Ecco le prime dichiarazioni di Corno: “Io sono molto legato a questa società che mi ha lanciato in campo nazionale ed internazionale. Il mio cuore è sempre rimasto a Vicenza ed accanto ad Antonio Concato. I miei figli sono nati qui e sono pronto a ricambiare il tanto che ho ricevuto mettendoci tutto l’entusiasmo possibile”.

Così invece il gm Mario Bedin: “La mia soddisfazione è enorme in quanto non potevamo risolvere meglio di così la scabrosa questione venutasi a creare col problema della panchina. Conosciamo molto bene Corno e siamo certi che le ragazze si impegneranno allo spasimo e soprattutto vorranno dimostrare di essere un gruppo unito moltiplicando le proprie forze”.

Domenica arriva Vicenza alle ore 18.00 il Castelnuovo Scrivia, quinto in classifica con 12 punti e reduce da due vittorie consecutive, l’ultima in casa della lanciatissima “cugina” Basket Sarcedo.

Sarà assente l’ala Laura Meroni infortunatasi alla spalla (non quella “malata” di quest’estate), che i medici si augurano di recuperare in una quindicina di giorni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: