Serie B

Tramarossa-Virtus, la capolista imbattuta al palaGoldoni. Corral in dubbio per il derby

La Tramarossa Vicenza torna al palaGoldoni reduce da due sconfitte consecutive e l’imperativo per i biancorossi è riscattarsi subito nel difficile derby contro la Virtus Padova. I patavini sono primi a punteggio pieno dopo quattro partite.

Ancora in dubbio Corral, fermatosi martedì sera a causa di una contrattura e le cui condizioni verranno valutate giorno per giorno fino a domenica. Padova arriva a Vicenza reduce da una vittoria sulla sirena contro Vigevano arrivata grazie ad un canestro di Bianconi.

I neroverdi si stanno distinguendo per essere una compagine solida in difesa (meno di 65 punti concessi a partita), pericolosa dentro l’arco (oltre 50% da due) e capace di far circolare bene la palla (è la miglior squadra del campionato a livello di assistenze, con più di 17 ad incontro).

Il terzetto di lunghi è di qualità e porta tanti punti in dote alla squadra: Morgillo, Ferrari e Bianconi sono tutti clienti scomodi, che la difesa vicentina dovrà trovare il modo di arginare. Da non sottovalutare poi il tandem in cabina di regia, composto da Andrea Piazza e Francesco De Nicolao, due giocatori che man mano che passa il tempo dimostrano di trovarsi sempre più in sintonia.

Pronti a fare male da fuori poi ci sono il capitano Federico Schiavon e il tiratore Andrea Dagnello, giocatori con punti nelle mani. Chiudono le rotazioni l’ala Ruben Calò e il playmaker Nicolò Pellicano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: