A2 donne

La giovane VelcoFin inizia sabato sera a Marghera. Gorgone: “siamo un cantiere aperto”

Si apre la stagione 2019-2020 e VelcoFin InterLocks – riporta una nota della società – è attesa in trasferta a Marghera. Alle spalle tutto il precampionato con le sue partite amichevoli e torneo di Carugate, che, se sul piano dei freddi numeri, dà adito a qualche perplessità, nel complesso ha evidenziato i pregi di un gruppo compatto, grintoso, volitivo che mai si dà per morto.

Si sa che giovinezza si sposa con inesperienza e novità con amalgama. Così tutti sono chiamati a usare pazienza, pronti a far fronte comune nei momenti difficili che inevitabilmente arriveranno. Ma se nella squadra la più vecchia giocatrice ha 26 anni – Federica Monaco – e seguono 2 ragazze del 1998 – Beatrice Olajide e Sara Zavalloni –, 4 del 1999 – Tea Peric, Benedetta Gramaccioni, Laura Meroni e Asia Salvucci –, 2 del 2000 – Anna Profaiser e Irene Kolar – , 2 del 2001 – Emma Luraschi e Milena Mioni –, ultima Matilde Sartore del 2002, si capisce che la virtù dei forti è tenere la barra dritta, i nervi a posto, una calma olimpica e creare quell’entusiasmo che elargisce tanto oro attorno ai giovani team.

Per la cronaca lo scorso anno prevalse VelcoFin InterLocks Vicenza con un canestro da tre allo scadere della neo capitana Federica Monaco. Un Carmelo Gorgone logicamente prudente, ma fiducioso, lui pure al debutto come coach in primis, ci dice:

“Ci stiamo allenando intensamente: siamo ancora un cantiere aperto dove cerco con l’aiuto del mio vice Stefano Strukul di estirpare difetti ed inserire via via particolarità nuove. Marghera è anch’essa reduce da una totale rifondazione estiva. Squadra giovane e nuova assolutamente da non sottovalutare, che gioca un basket rapido e frizzante. Dobbiamo entrare in campo con la giusta concentrazione e convinti di difendere bene e forte. Soprattutto senza timori reverenziali di nessun tipo. Per nostra mentalità ce la vogliamo giocare con tutte le nostre avversarie!”

La partita si disputa nella Palestra Dario e Federica Stefani di Marghera alle ore 20.45.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: