A2 donne

VelcoFin, momento delicato: arriva lo Scrivia delle ex Pieropan e Martelliano

Arriva a Vicenza domenica al palaGoldoni alle ore 18.00 l’Autosped Castelnuovo Scrivia e in casa VelcoFin InterLocks riaffiora il sorriso nel ricordo di quella che è stata per le beriche la più bella vittoria di questo campionato: terminò 63-50.

Sarà sicuramente un incontro molto difficile. Autosped è 5° in classifica e distanzia di 4 punti Delser Udine, appena sonoramente battuto nell’ultimo turno per 58-45. E’ squadra forte e completa e vorrà rifarsi della sconfitta dell’andata.

Aldo Corno nel rispetto delle avversarie è conscio delle difficoltà a cui si va incontro: “Castelnuovo Scrivia è molto in forma e lo ha dimostrato contro Udine. E’ vero che là abbiamo giocato benissimo; ora dimentichiamolo e pensiamo a recuperare al meglio le nostre forze: veniamo da due prestazioni incolori e dobbiamo reagire e voltar pagina. Ogni partita fa storia a sè. Castelnuovo Scrivia ha i suoi punti di forza nelle nostre due ex giocatrici, il play Roberta Martelliano e la guardia Irene Pieropan, che all’andata riuscimmo a bloccare. Dobbiamo ripeterci. Inoltre le due lunghe Clara Salvini e la straniera Adina Stoiedin sono davvero temibili e ben preparate. Da parte nostra voglio la difesa di sempre, fatta di impegno e generosità con la grinta delle giornate più splendide. E mi auguro che in attacco miglioriamo le nostre percentuali di tiro. Importante sarà la lotta sotto canestro: da lì dipenderà molto del risultato”.

Intanto ancora un passo in avanti verso la forma migliore per Valentina Stoppa.

Il momento è delicato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: