A2 donne

Stoppa, Ferri e Destro: San Martino è ko

Esperienza batte inesperienza. Il dato roboante a conferma di ciò sta nel numero delle palle perse. Ben 32 in casa padovana. C’entrano però anche i meriti di Vicenza con la sua grinta, il suo impegno e la difesa tuttocampo contro la squadra più giovane del campionato.

Sugli scudi la partita di Valentina Stoppa: 16 punti all’attivo con l’accortezza di segnare sempre nei momenti topici. Al suo fianco una generossisima Lucia Ferri a rimbalzo con 12. Ancora una volta si conferma che l’asse della squadra poggia saldamente sulle due esperte giocatrici. Con loro la migliore Federica Destro (foto) della stagione, finalmente libera dagli acciacchi che le hanno condizionato il campionato fin qui: 20 minuti tosti, ottima regia e un 2/2 da tre beneaugurante.

Domenica Vicenza aspetta il Carugate che all’andata inflisse alle vicentine una cocente sconfitta, frutto di una deludente partita.

Fanola S.Martino- VelcoFin InterLocks Vicenza 39- 57 (16-13, 23-30, 33-41)

Lupe S. Martino di Lupari: Guarise, Vettore, Beraldo 7, Peserico, Amabiglia 10, Nezaj, Boaretto3, Crocetta, Milani 2, Profaiser 1, Baldi 9, Pasa 7. All. Enrico Valentini Tl 7/12, tiri da due 10/26, Tiri da tre 4/15, RD 29, RO 8 PP 32, PR 9.

VelcoFin InterLocks Vicenza: Matic 8, Chicchisiola, Destro M., Monaco 6, Colombo 1, Destro F. 10, Stoppa 16, Mioni 1, Gamba n.e., Ferri 9, Santarelli, Zanetti 6. All.Aldo Corno Tl 10/15, tiri da due 16/52, tiri da tre 5/11, RD 22, RO 13, PP 13, PR 17

Arbitri: Massimiliano Spessot di Gorizia e Francesca Cavedon di Udine.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: