Serie B

Nuova stagione, girone B rimane di ferro (e con Milano in più). Le date da segnare: sabato sera il debutto

Riagguantare il terzo posto della scorsa stagione, dietro a due squadre poi promosse, sarà un’impresa ancor più complicata per la Tramarossa Vicenza. Dalla A è retrocessa Orzinuovi, protagonista ancora sul mercato, ed è stata inserita rispetto allo scorso anno un’altra lombarda l’Urania Milano, che punta anch’essa alla promozione. Poi si aggiungono le mine vaganti neopromosse dalla C, dalla veneta Rucker SanVe subito risalita dopo un anno di purgatorio, e le storiche società Juvi Cremona e Ozzano.

Il girone B sarà ancora più equilibrato del solito insomma. Vicenza inizia sabato 6 ottobre alle ore 21, mentre l’esordio in casa sarà domenica 14 ottobre contro Crema. Derby al palaVicenza contro la Virtus Padova l’11/11, poi si giocherà anche il 23 dicembre e il 6 gennaio. Saranno due le partite infrasettimanali, la prima subito alla quarta giornata, il 24 ottobre, la seconda il 30 gennaio. La stagione regolare termina il 20 aprile, il sabato che precede la Pasqua.

Ecco la composizione territoriale:

EMILIA ROMAGNA (5):

Rekico Faenza

Tigers Cesena

Basket 2000 Reggio Emilia

Basket Lugo

New Flying Ozzano (neopromossa)

LOMBARDIA (8)

Pall. Orzinuovi (retrocessa da A2)

Urania Milano

Pall. Crema

Basket Lecco

Aurora Desio

Bernareggio 99

Juvi Cremona (neopromossa)

Pall. Olginate (ripescata)

VENETO (3):

Pall. Vicenza 2012

Virtus Padova

Rucker San Vendemiano (neopromossa)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: