Fip In primo piano Minors

Quelle 14enni già signore baskettare

Che le ragazzine d’oggi siano più adulte, per comportamenti in generale, rispetto alla società di una volta, l’hanno rilevato in molti. Nello sport, invece, si è fatto spesso notare come i giovani crescano più tardi rispetto a un tempo. Ora la Federazione Italiana Pallacanestro dal 1 dicembre ha emanato una deroga per le giocatrici classe 2003: potranno giocare nei campionati senior fino alla serie B. La norma consente, perciò, alle società di mettere in campo ragazzine ancora 14enni, in campionati dove sono presenti spesso anche ultra trentenni.

A Vicenza saranno interessate Montecchio e Sarcedo: proprio quest’ultima società nelle settimane scorse ha anche fatto esordire in B la play di 180 cm Florencia Chagas, argentina di sedici anni, acquisto del Famila Schio e già diventata una star in patria, tra ospitate in trasmissioni televisive per famiglie e articoli sui principali quotidiani per il premio ricevuto al Campus “Basketball without Borders” organizzato dalla NBA.

Intanto il Centro Tecnico Federale Italiano della Fip ha convocato le migliori atlete venete classe 2003 domenica 17 dicembre presso la palestra comunale di San Bonifacio (VR) per una seduta di allenamento. C’è anche una cospicua pattuglia di vicentine (sotto l’elenco con lo staff).

Chissà se per qualcuna di loro c’è già spazio tra le “signore baskettare” in serie B.

2003

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: