In primo piano Serie B

Scontro Demartini-Corral, vigilia derby di fuoco!

Sono volate parole grosse tra due leader della squadra, pallone in tribuna e tutti sotto la doccia per punizione. L’allenamento di martedì della Tramarossa Vicenza in preparazione della delicata sfida a Padova del 2 novembre con l’unico derby veneto tra due squadre appaiate in classifica e reduci entrambe da una netta sconfitta, ha riservato un colpo di scena inaspettato.

Durante la consueta partitella 5 vs 5 il gioco si è interrotto con Demartini che ha cominciato ad inveire contro il suo centro titolare, terminando con un eloquente: “hai rotto il cazzo”, risuonato in tutto il palaGoldoni. Corral ha quindi lanciato con rabbia il pallone contro i seggiolini, ribattendo in modo aggressivo anche lui all’indirizzo del suo play. A quel punto coach Silvestrucci ha deciso immediatamente di mandare tutta la squadra a farsi la doccia, interrompendo a metà l’allenamento. Mentre usciva dal campo un altro leader biancorosso, Svoboda, ha infine ammonito tutti: “ora però parliamo in spogliatoio”. Spogliatoio dove non era presente Kekovic, come durante l’allenamento, perchè impegnato il giorno prima con l’under 20 di Ferrara vittoriosa di due contro Udine grazie ai 24 punti del montenegrino.

La parola ora passa al campo: sarà il quinto derby della storia contro la Virtus nella nuova serie B. A causa dell’indisponibilità della Kioene Arena nel pomeriggio festivo di mercoledì 1 novembre, si giocherà alle 20.30 di giovedì 2 novembre. Il giorno dei morti.

Sperando non ce ne siano stati nello spogliatoio biancorosso.

(nella foto un’immagine dell’allenamento)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: