Minors

Derby Argine-Malo: sfida tra padre e figlio

SERIE D. Non c’è 2 senza 3 dice il proverbio, ma (altro detto popolare) tra il dire ed il fare c’è di mezzo il… Malo. Squadra che, nonostante lo zero in classifica, negli ultimi turni pare aver preso decisamente confidenza con la categoria. Tra i molti motivi di interesse di questo derby vicentino, quello principale è sicuramente la sfida nella sfida tra i Zaccaria padre e figlio. Il primo, nel ruolo di coach, ha riportato la compagine di Malo in serie D dopo qualche anno d’assenza ed ora sta cercando di far navigare verso il porto sicuro della salvezza il giovane vascello maladense.

Il secondo, baby Zac, si è rivelato fino ad ora il più prolifico dei biancoverdi, ed anche quando le difese si affannano nel cercare di limitarlo, come è accaduto sette giorni fa ad Este, il numero 11 dei Ferrovieri riesce sempre a trovare la zampata decisiva per mettere il suo sigillo al match. L’auspicio è che Zaccaria giocatore continui anche sabato a fare imperterrito il suo dovere prossimo: siamo sicuri che, da buon papà, Zaccaria allenatore saprà perdonarlo!
Palla a due sabato alle ore 21, arbitri della gara saranno i signori Fiorindo di Eraclea (VE) e Cenese di Roncade (TV).

(da Nuovo L’Argine Basket 2001)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: