Fip In primo piano

Lucio Cescato, da trent’anni a capo della Fip di Vicenza

consigliofipvicenza

Limiti ai mandati esistono in quasi tutti i campi istituzionali in Italia. Limiti ai mandati non sono previsti, però, nella Federazione italiana pallacanestro, con a Vicenza il caso di un presidente sulla “poltrona” da quasi trent’anni.

Nella mattina del 21 gennaio ancora una volta è stato rieletto per il prossimo quadriennio olimpico Lucio Cescato con 23 voti favorevoli e 4 schede bianche.

Tra i consiglieri rieletto anche il suo braccio destro di Cescato, Luciano Peretto con 15 voti. Con lui ci saranno Ighor Reghelin (17 voti), Pierluigi Caretta (11 voti) e Pierpaolo Di Gainvittorio (11 voti). Hanno ottenuto voti, ma non sono stati eletti Francesca Romani, Adriano Andriolo e Renato Cattin.

Ancora una volta Cescato era l’unico candidato… Una situazione di rassegnazione e una dimostrazione di come a Vicenza il mondo della pallacanestro non sia in grado di rinnovarsi.

0 commenti su “Lucio Cescato, da trent’anni a capo della Fip di Vicenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: