In primo piano Serie B

Vicenza vola a Cento, abbattuto il Monfalcone. Le pagelle della partita

Si arrende anche Monfalcone davanti a questa Tramarossa. Nella gara disputata al PalaVicenza, valida per gli ottavi di finale di Supercoppa, i berici dettano il loro ritmo fin dal principio grazie ad una piacevole pallacanestro e una difesa aggressiva, che toglie agli ospiti la loro pericolosità al tiro da tre punti. Vicenza prende un sostanzioso vantaggio nel corso del secondo quarto, che Monfalcone non riesce a ricucire. I biancorossi strappano il biglietto per Cento, dove il prossimo fine settimana si disputeranno le Final Eight di Supercoppa. Ai quarti di finale, in programma venerdì 13 novembre, Vicenza dovrà affrontare la formazione di Imola.

LE PAGELLE DELLA PARTITA

Cernivani 8 – Quando la partita entra nel vivo e la situazione è delicata, piazza sempre un canestro, un assist o una palla recuperata importante. Sempre sul pezzo e quest’anno anche costante nelle prestazioni.

Bastone 6 – Migliora le percentuali rispetto alla partita precedente, ma è ancora incostante al tiro da tre e in difficoltà quando difende sui lunghi.

Corral 7 – Nel primo tempo viene penalizzato da due falli discutibili, ma si riscatta nel secondo tornando ad essere incisivo in attacco.

Petracca 5,5 – Prova incolore con parecchi errori al tiro, ma il suo atteggiamento in campo è comunque positivo.

Piccoli 6,5 – Chiamato a giocare di più, si fa trovare pronto con sei punti per la causa e due stoppate. Esce per cinque falli e prende pure un tecnico, ma questo non intaccala sua prestazione.

Hidalgo 7,5 – Ancora una volta protagonista con 15 punti, conditi da 6 rimbalzi, 5 assist e 4 palle rubate. Il Lebron James della serie B.

Chiti 7,5 – Miglior realizzatore del match con 17 punti e un’ottima prova al tiro che dà continuità al suo grande momento di forma. Unica pecca, concede un po’ troppo in difesa.

Zampogna 6,5 – Meno incisivo rispetto al solito, qualche errore al tiro, ma si fa trovare pronto e lotta su ogni pallone anche contro avversari fisicamente più forti.

Contrino, Sequani e Visentin ND – Scendono in campo negli ultimi minuti. Solo Contrino si prende un tiro, che però non trova il fondo della retina.

Tramarossa Vicenza 77 – 68 Pontoni Falconstar Monfalcone 18-16; 25-13 (43-29); 18-21 (61-50); 16-18

Vicenza: Cernivani 11 (4/8, 2/5), 2/5), Bastone 10 (4/7, 1/2), Corral 12 (5/9, 2/4), Hidalgo 15 (7/12, 0/1), Chiti 17 (6/11, 3/7); Sequani, Petracca 2 (1/5, 0/4), Piccoli 6 (3/3), Zampogna 4 (1/6, 0/2), Visentin, Contrino (0/1 da tre). All. Ciocca.

Monfalcone: Cautiero 14 (7/10, 0/2), Schina A. 6 (1/7, 1/3), Macone 10 (5/13, 0/1), Candotto 2 (1/3, 0/2), Schina M. (4/7, 0/2); Murabito 18 (5/10, 1/6), Casagrande 4 (2/8, 0/4), Bonetta 3 (1/3, 1/2), Gobbato 2 (1/3); Scutiero e Medizza NE. All. Tomasi

Totali. Vicenza: 31/62 al tiro, 8/25 da tre, tiri liberi 7/12. Rimbalzi 36 (Bastone e Hidalgo 6): 28 dif. + 8 off. Assist 14 (Hidalgo 5), palle rubate 7 (Hidalgo 4), stoppate 3 (Piccoli 2), palle perse 14 (Cernivani 4). Falli 22, Piccoli uscito per cinque falli. Monfalcone: 27/64 al tiro, 3/22 da tre, 11/18 ai liberi. Rimbalzi 39 (tre giocatori 7): 27 dif. + 12 off. Assist 12 (Schina M. 4), palle rubate 8 (Schina M. 3), stoppate 1 (Casagrande), palle perse 14 (Bonetta e Schina M. 3). Falli 11

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: