In primo piano Serie B

Le divise della SanVe all’asta su eBay per beneficenza. Vale 106€ quella di Tassinari che… sarà ancora avversario della Rossa

18 vittorie a fronte di 4 sconfitte, il fattore campo inviolato ad eccezione di una partita e 18 punti di scarto rifilati alla Tramarossa Vicenza. È questa la carta d’identità della Rucker San Vendemiano di questa stagione, che era una delle aspiranti alla promozione in Serie A2. La stagione, però, si è conclusa prematuramente e ha lasciato l’amaro in bocca alla SanVe, che si è vista annullare il sogno dato da un ottimo campionato che sapeva di rinascita dopo gli ultimi due anni in Serie B sicuramente non felici – un ottavo posto agguantato all’ultima giornata e una retrocessione, con ripescaggio.

Nonostante l’amaro in bocca, la società bianconera ha deciso di ricordare la propria annata organizzando delle aste settimanali in cui i tifosi, o chiunque volesse, possono accaparrarsi le divise originali dei giocatori della Rucker. Infatti, su eBay ogni settimana saranno all’asta due canotte (con tanto di pantaloncini e copri-maglia) e saranno vendute all’utente che offrirà il prezzo più alto.

I ricavati generati dalla vendita saranno interamente devoluti alla Regione Veneto per sostenere l’emergenza coronavirus. Le divise sono 10 in totale e in questa prima settimana di aste è possibile fare un’offerta per quelle di Giordano Durante e Andrea Tassinari.

Entrambe le divise sono molte contese fra i tifosi che partecipano all’asta, ma in particolare quella del “bomber” Andrea Tassinari ha raggiunto la bellezza di 106€ come prezzo minimo da puntare.

La divisa del numero 0 bianconero è molto gettonata e qualche motivazione c’è: il playmaker scuola Virtus Bologna ha viaggiato a oltre 11 punti di media durante la stagione, impreziositi da quasi 5 assist a partita.

Ma c’è di più: Andrea Tassinari ha infatti rinnovato il contratto con la SanVe, riducendosi lo stipendio, e sarà un giocatore della Rucker per la seconda stagione consecutiva.

A quanto pare San Vendemiano non ha intenzione di considerare quest’anno come una semplice occasione mancata. Ha un progetto parecchio interessante e ha tutta l’idea di primeggiare nel girone della Rossa, con un derby speriamo dal sapore meno amaro per i berici la prossima stagione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: