A2 donne In primo piano

Sarcedo ritrova la festa, Vicenza un barlume di squadra. Le immagini di un derby vicentino “perdifiato”

Sono uscite dal campo quasi senza la forza di esultare per la vittoria o di “piangere” per la sconfitta. Le giocatrici di Sarcedo e Vicenza hanno dato tutto nel secondo derby vicentino della storia in A2. Una partita dalla tensione alta, gioco fisico concesso dalle due donne arbitro e diverse giocate spettacolari come la tripla allo scadere dei 24 secondi dal lato, e da contorsionista, di Fumagalli (3/3 da tre) che ha tagliato le gambe delle ospiti.

Ma la differenza nel secondo tempo l’ha fatta soprattutto la “cecchina” Iannucci (21 punti) per la squadra di un Silvestrucci che è riuscito a trasmettere durante la gara la giusta carica a tutte le sue “guerriere”.

Sarcedo vince la prima partita del 2020, mentre la striscia negativa continua per la VelcoFin: le giovani biancorosse, però, trascinate da capitan Monaco (17) hanno dimostrato finalmente qualcosa: un “barlume di squadra“, come ha detto loro alla sirena finale coach Rebellato.

E l’orgoglio di indossare quella maglia.

Basket Sarcedo – Velcofin InterLocks Vicenza 67 – 62 (10-14, 31-26, 48-44)
BASKET SARCEDO: Viviani 2 (1/4, 0/1), Galdiolo 3 (1/2 da 2), Iannucci* 21 (5/7 da 2), Colombo* 11 (3/8, 0/2), Battilotti, Carollo NE, Shaw* 6 (3/7 da 2), Fumagalli* 13 (2/4, 3/3), Merlini, Meggiolaro NE, Santarelli* 11 (2/5, 1/4)
Allenatore: Silvestrucci M.
Tiri da 2: 17/38 – Tiri da 3: 4/11 – Tiri Liberi: 21/29 – Rimbalzi: 36 10+26 (Shaw 12) – Assist: 6 (Fumagalli 2) – Palle Recuperate: 7 (Colombo 3) – Palle Perse: 17 (Santarelli 4)

VELCOFIN INTERLOCKS VICENZA: Olajide* 10 (5/10, 0/1), Peric* 6 (2/4 da 2), Gramaccioni* 11 (3/7, 1/3), Monaco* 17 (5/8, 1/3), Zavalloni 6 (0/3, 2/4), Kolar, Profaiser* 10 (5/9 da 2), Mioni NE, Salvucci, Meroni 2 (1/2 da 2), Sartore
Allenatore: Rebellato C.
Tiri da 2: 21/43 – Tiri da 3: 4/11 – Tiri Liberi: 8/13 – Rimbalzi: 26 6+20 (Olajide 8) – Assist: 3 (Gramaccioni 1) – Palle Recuperate: 6 (Gramaccioni 3) – Palle Perse: 16 (Olajide 6) – Cinque Falli: Zavalloni

Arbitri: Barbagallo L., Cavedon F.v

TOP 10 FOTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: