mercato Serie B

“Festa” al palaGoldoni per l’arrivo di Oldoini e Aromando

Ecco alcuni scatti dal palaGoldoni della presentazione dei due nuovi arrivati in casa Tramarossa . Di seguito il comunicato ufficiale su Aromando che dopo aver “castigato” Vicenza arriva a dare una mano

La Tramarossa Vicenza comunica di aver ingaggiato Simone Aromando, lungo classe 1997 che già da ieri è a Vicenza a disposizione del nuovo tecnico Oldoini. Giocatore di sostanza, arriva da Vigevano e andrà a sopperire all’infortunio di Pedrazzani, la cui entità ancora non è nota.

Giocatore di qualità e di importante stazza fisica (200 centimetri per 92 chilogrammi), Aromando è un giovane che quest’anno in Serie B ha ben figurato, totalizzando 7 punti e 5 rimbalzi di media, uscendo spesso dalla panchina. La sua miglior prestazione proprio nel match di Vicenza, quando totalizzò 14 punti.

Prodotto del vivaio dell’Olimpia Milano, Aromando ha contribuito alla promozione di Bernareggio in Serie B nella stagione 2016/17, prima di vestire le casacche di Faenza e di Teramo. Proprio a Teramo la sua stagione migliore da un punto di vista di cifre, con 15 punti e 9 rimbalzi di media, cui vanno aggiunte delle prestazioni monstre ai playout, quando la media rimbalzi per il lungo fu di 17 a partita.

In estate la firma con Vigevano dove però, a causa dell’ingaggio di Gatti un paio di settimane fa, il lungo ha trovato meno spazio, ottenendo così il via libera per firmare con la squadra biancorossa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: