In primo piano Serie B

Il telecronista di Vicenza “sbrocca” per l’arbitraggio playoff contro Piombino: “qui si esageraaaaaa!”

Aggiornamento: è finita 62-56 gara 3 (qui tabellino), una battaglia a basso punteggio con difese fisiche dove nel finale Tramarossa era senza Montanari uscito per 5 falli e con Corral con 4 penalità, mentre Piombino non ha raggiunto nemmeno il bonus. La stagione della Tramarossa finisce qui.

Lo storico e sempre tranquillo telecronista delle partite della Pallacanestro Vicenza Riccardo Giuntini è “esploso” durante gara 2, dopo che in pochi minuti è arrivato il secondo fallo tecnico alla bandiera di Vicenza Pietro Montanari, da sempre uno dei giocatori più corretti in campo, con la conseguente espulsione dal parquet tra le vibranti proteste (550 euro la multa, una delle poche in questa stagione) del meraviglioso pubblico di giovedì sera al palaGoldoni.

Il divertente “sbrocco” (nel video sopra) in diretta nazionale su Lnp Channel (che per un errore ha erroneamente interrotto il collegamento video prima dell’inizio dei supplementari) è stato visto da 3.958 spettatori e commentato da molti sulla chat dedicata, diventando subito nuovo idolo del web all’urlo: “qui si esageraaaaaa!

Domenica 5 maggio è tempo della decisiva gara 3 (sotto il video della diretta) da dentro o fuori. Per entrambe le squadre il passaggio del turno sarebbe un momento storico (per Vicenza con la nuova società dal 2012): in palio la possibilità di giocarsi la semifinale al meglio delle 5 gare.

La pressione ora è soprattutto sulle spalle dei padroni di casa.

Palla a due (arbitri Bonotto di Ravenna e Cassinadri di Reggio Emilia) alle ore 18 dal palatenda di Piombino.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: