Serie B

Grande sfida con Milano domenica al PalaGoldoni

La Tramarossa Vicenza si gioca tutto domenica al Palagoldoni alle ore 18 contro una delle squadre più forti del campionato: l’Urania Milano terza in classifica con solo due punti di ritardo rispetto alla coppia capolista formata da Orzinuovi e Cesena.

Attualmente i meneghini hanno il miglior attacco del campionato con quasi 80 punti segnati a partita, sono primi come percentuali al tiro dentro l’arco (53%), da tre (38%) e ai liberi (77%). Sono anche la squadra che fa più assist ad incontro (21) e che complessivamente raccoglie la valutazione (l’aggregato di statistiche) più alta, con
96.

Non va poi sottovalutata l’ottima difesa della seconda squadra del capoluogo lombardo: è la seconda del campionato, con poco meno di 69 punti incassati ad incontro. Il miglior realizzatore della squadra è l’ala Giorgio Piunti, vero specialista della categoria: viene infatti da due promozioni consecutive, ottenute con Orzinuovi e Cento. Viaggia a quasi 14 punti di media, con un letale 66% dentro l’arco, ed è pure il miglior rimbalzista della squadra con quasi otto carambole a partita.

Supporterà nel pitturato l’esperto capitano Andrea Paleari (classe 1978, 11 punti ad
incontro per lui, all’Urania dal 2013) e Giacomo Eliantonio (doppia cifra di media anche per lui). Infinita la batteria d’esterni dei meneghini: la guardia Scanzi, tiratore col 46% da tre e giocatore da 13 punti ad incontro, che si alterna nel ruolo con un altro specialista della categoria, Andrea Negri; il playmaker Alexander Simoncelli, miglior assist-man della squadra (più di 5 a partita), che invece divide i compiti con Riccardo Santolamazza. A questo gruppo già nutrito si è poi aggiunto il playmaker Daniel Perez, che Vicenza ha già affrontato due volte questa stagione, quando vestiva la casacca di Desio, e che da quando ha iniziato a giocare con l’Urania ha innalzato le sue cifre.

Non sarà facile avere la meglio di una squadra così completa, ma Vicenza dovrà cercare l’impresa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: