A2 donne In primo piano

C’è la prova tv sul tiro allo scadere, le scuse VelcoFin alle due donne arbitro

La società A.S. Vicenza Basket Femminile, in merito al finale contestato della partita VelcoFin InterLocks-Itas Bolzano disputata sabato sera 5 gennaio, dopo aver rivisto le immagini per TV (video nel box a lato ndr), dichiara quanto segue: il canestro della giocatrice Cela è regolare e a lei e compagne, all’allenatore Roberto Sacchi e ai dirigenti vanno i nostri complimenti, peraltro esternati loro fin dalla conclusione della partita.

La coppia arbitrale ha fischiato correttamente in una situazione difficile e complicata, prendendo una decisione coraggiosa e azzeccata. Ai due arbitri – Alessandra Ricci e Marzia Di Tommaso – le nostre scuse per le proteste peraltro civili.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: