A1 donne

Rush finale: si parte con San Martino

Rush finale di fine 2017 per il Famila Wuber Schio che domenica gioca la terzultima partita dell’anno in casa del San Martino di Lupari per la seconda giornata di ritorno di Gu2to Cup. Le scledensi sono sole in vetta (+4 sulla prima inseguitrice, l’Umana Reyer Venezia prossimo avversario delle orange) mentre San Martino è appaiata al quarto posto con la Dike Napoli.

Una squadra sempre tosta – dice Marzia Tagliamento – e quando giocano in casa lo sono ancora di più e proprio per questo fattore dovremo giocare 40 minuti alla concentrazione massima per continuare la nostra striscia positiva in vista dell’ultimo turno prima della pausa“.

Reduci dalla vittoria di carattere contro Battipaglia, le giocatrici di coach Vincent detengono in Italia il miglior attacco e la miglior difesa (764 punti fatti contro i 588 subiti) mentre le lupe giocano la seconda partita casalinga consecutiva dopo la sconfitta subita la settimana scorsa contro la Dike Napoli. La solita Bailey (top scorer del team giallonero) e l’evergreen Mahoney sono i due terminali offensivi più pericolosi anche se in generale tutto il roster (che comprende, tra le altre, l’azzurra Fassina, Filippi e la vecchia conoscenza di Schio Gianolla) è dotato di buone individualità.

Il Famila Wuber Schio si presenta dopo la partita gagliarda ma persa sul parquet casalingo contro una delle più complete e competitive società di Eurolega, lo Yakin Dogu. “La partita di giovedì l’abbiamo archiviata – conclude l’esterna brindisina del Famila Wuber Schio – non eliminata ma archiviata perché ci serve per capire cosa dobbiamo migliorare e andare avanti con quanto di buono abbiamo messo in cascina“.

Palla a due alle 18.00, diretta streaming su familabasket.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: