A2 donne In primo piano

La sorpresa Bosnia con la biancorossa Brcaninovic

La Bosnia è una nazione nata da poco, dopo l’ennesimo disgregamento della ex Yugoslavia. Nel ranking Fiba delle prime ottanta squadre nemmeno è presente e sabato scorso nella prima giornata delle qualificazioni europee è riuscita a superare a Sarajevo la numero 27, la Slovacchia, per 79-67. Una squadra giovane tra cui la ventenne giocatrice arrivata a Vicenza, via Schio, Melisa Brcaninovic, che ha contribuito al successo con 15 minuti sul parquet, 5 punti con una tripla a segno sull’unico tentativo e 4 rimbalzi.

Ecco il video della gara

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: