In primo piano Serie B

Vicenza oltre le difficoltà: stoccata Corral e primato

Svoboda acciaccato ad una spalla che non parte in quintetto. Capitan Campiello a mezzo servizio per i postumi dall’infortunio muscolare. I due under arrivati in estate, Pozza e Chemello, non inseriti nel roster (al loro posto Elio e Rigon). Ma Vicenza va oltre le difficoltà e sbanca il campo della neopromossa Olginate con un parziale di 11-23 nel terzo periodo decisivo per la rimonta dopo una prima parte di gara complicata, fino all’80 pari giusto prima dell’ultimo giro di lancette. Poi Corral piazza la stoccata decisiva su rimbalzo d’attacco. E si può liberare l’urlo per un successo esterno da primato con Demartini e Chinellato trascinatori della squadra con 22 e 23 di valutazione.

GORDON OLGINATE – TRAMAROSSA VICENZA 82-85
PARZIALI: 26-24; 51-43; 62-66; 82-85.
OLGINATE: Siberna 10, Planezio 16, Todeschini 9, Tagliabue 14, Rota 4, Colnago 15, Bassani 11, Fadilou 3, Moretti, Marinò n.e, Maver n.e, Bonfanti n.e. All. Galli.
VICENZA: Contrino, Svoboda 11, Demartini 22, Montanari 3, Corral 19, Campiello U. 5, Chinellato 17, Campiello A. 8, Rigon n.e, Elio n.e. All. Silvestrucci.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: