A1 donne In primo piano

Schio affonda a Venezia

Al Taliercio davanti a 1587 spettatori la Reyer sovrasta Schio in un derby condotto dal primo all’ultimo minuto, senza Kacerik, Sandri in panchina influenzata e con Riquna Williams arrivata a Venezia solo un paio d’ore prima dell’inizio della partita.

Dopo 3 minuti è subito 10-2 per le orogranata, con le sole Miyem e Yacoubou che cercano di tener testa a Venezia che prende il largo nel primo tempo. C’è anche la tegola Ress per un infortunio al ginocchio prima dell’intervallo lungo sul 41-23.

Nella ripresa a ogni tentativo scledense le padrone di casa rispondono con grande maturità, tornando sul +22 dopo la tripla di De Pretto e i liberi di Carangelo sull’antisportivo di Yacoubou. Nel finale è Walker a chiudere i conti.

La Reyer è la capolista solitaria della A1 femminile a punteggio pieno dopo tre giornate.

Il Famila è a terra, è suonato il primo campanello d’allarme.

Umana Reyer – Famila Wuber Schio 74-60 (Parziali: 23-6; 41-23; 60-40)

Reyer: Micovic 6, Bestagno 9, Carangelo 21, De Pretto 5, Sandri ne, Ruzickova 10, C. Dotto 7, Madera ne, Zecchin ne, Togliani 3, Smorto ne, Walker 13. All. Liberalotto.
Famila: Yacoubou 15, Gatti ne, Miyem 15, Tagliamento 5, Anderson 5, Masciadri, Zandalasini 7, Ress, F. Dotto 6, Macchi 7. All. Vincent.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: