Fip In primo piano Serie B

Corral contro Sordi e Spinello: l’argentino nervoso

Se per un argentino, Ariel Svoboda, sono arrivati brividi da meno 10, per l’altro componente della coppia albiceleste di Vicenza c’è da registrare un costante nervosismo verso l’arbitraggio, sin dalla prima amichevole con il Dueville. Contro Reggio Emilia Diego Corral ha dovuto battagliare anche con i problemi di falli personali che l’hanno costretto a sedersi a lungo in panchina.

Nell’immediato dopo partita si è sfogato contro la coppia arbitrale formata da Sordi di Cremona e Spinello di Varese: “Almeno in un paio di occasioni – spiega il centro biancorosso – penso siano stati fischi ingiusti quelli contro di me, perché dall’altra parte del campo non mi hanno quasi mai fischiato fallo a favore nonostante contatti duri. Però non ho proprio capito il metro adottato dagli arbitri: anche l’espulsione di Motta, per doppio antisportivo, mi è sembrata sinceramente troppo severa, almeno uno dei due falli non era così duro (qui la polemica sulle nuove regole ndr)”.

Insomma, anche questo arbitraggio non gli è proprio andato giù. Riuscirà l’argentino a trovare pace con i fischietti italiani?

(nella foto una battaglia di Corral sotto canestro al palaBigi)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: