In primo piano

VelcoFin torna davanti ai suoi tifosi. Pegoraro: c’è bisogno di lavoro e pazienza

image1Torna a giocare davanti ai suoi tifosi la VelcoFin Vicenza per la quarta giornata di campionato. Dopo la sconfitta in volata sul campo di Milano, al palaVicenza di via Goldoni sabato 31 ottobre alle 20.30 arriva la squadra piemontese di Castelnuovo Scrivia, paese di 5 mila abitanti neopromosso in A2 e ancora a quota zero in classifica dopo la larga sconfitta casalinga contro la capolista Broni.
C’è da costruire un “fortino” casalingo per Vicenza, che in settimana si è allenata a ranghi completi, ma la play del quintetto biancorosso, Giulia Pegoraro, mette tutti sull’attenti:
“Sono una squadra più avanti di noi per quanto riguarda la conoscenza tra le giocatrici in quanto hanno mantenuto la stessa ossatura dello scorso anno. Nell’ultima gara hanno perso, ma contro Broni che è una corazzata”.
“Noi dobbiamo continuare a lavorare testa bassa – continua Pegoraro – per cercare di raggiungere gli obiettivi ambiziosi prefissati dalla società. Con lo staff tecnico stiamo lavorando tanto e i risultati si vedranno sul campo: Corno sta dimostrando di avere grande voglia di stare in palestra, e per noi giocatrici è motivo di orgoglio, ma anche di una responsabilità maggiore”.
Stasera ci sarà da riscattare la sconfitta di Milano.
“Abbiamo giocato male – ammette la play biancorossa – e abbiamo voglia di riscattarci davanti al nostro pubblico: speriamo ci sia sempre più gente che venga a vederci, come nell’esordio casalingo di due settimane fa”.
La nuova play titolare è al primo anno ma si è già ambientata senza problemi:
“Io sto bene qui, il gruppo mi piace e ha ampi margini di miglioramento; c’è bisogno di un po’ di tempo per amalgamarci, 4/5 del quintetto è nuovo e dobbiamo conoscere i nostri pregi e difetti per capire a cosa puntare: la mia esperienza consiglia di non fare drammi perché le cose si costruiscono con lavoro e pazienza”.

0 commenti su “VelcoFin torna davanti ai suoi tifosi. Pegoraro: c’è bisogno di lavoro e pazienza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: