In primo piano

Le parole di Concato al GdV sulla squadra e sulla situazione del basket femminile

concatopremiatoEcco le dichiarazioni rilasciate dal presidente dell’AS Velco Vicenza a Il Giornale di Vicenza sulla stagione della Velco e sulla situazione del basket femminile

Il presidente Antonio Concato ha seguito la gara con la passione di sempre. Questa la sua analisi: «È stato un successo sofferto e la partita si è sviluppata sulla falsa riga di quella persa in casa con Albino. Le giocatrici non hanno giocato come contro Alpo e mi sono sembrata un po´ scariche mentalmente. Forse si fa sentire la stanchezza visto che siamo alle battute conclusive della prima fase. Il bilancio è comunque positivo perché siamo rimasti in A2, ed è la cosa più importante».
Concato non nasconde un po´ di preoccupazione per il presente del basket femminile. «L´A1 ha perso anche La Spezia che in questi giorni si è ritirata dal campionato. Ogni anno qualcuno lascia e il numero delle tesserate si riduce. Per quanto ci riguarda, stiamo cercando di indirizzare la società verso una fase positiva, col lavoro sulle giovani e sulla prima squadra». E intanto si guarda avanti: «Ci vuole ancora una giornata per capire le avversarie in poule promozione. Non credo siamo da playoff e tanto meno da promozione ma onoreremo la seconda fase. Negli altri gironi, Torino, Castel S. Pietro sono superiori e si sono rinforzate anche negli ultimi giorni. Se si vuol fare il salto di categoria bisogna prepararlo. Sia tecnicamente che economicamente»

0 commenti su “Le parole di Concato al GdV sulla squadra e sulla situazione del basket femminile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: